• Occupazione-AEM-slide
  • occupazione-5-ott-slide
  • erp-comunale-sfitto-cremona-slide
  • Occupata palazzina a Cremona in Via Platina, 52..
  • La mappa di tutti gli alloggi ERP di proprietà del Comune di Cremona

 

 

Le Teste Uniposka Live

29 Marzo 2014

Le Teste + Uniposka LIVE!

12 APRILE MANIFESTAZIONE NAZIONALE A ROMA

on . Postato in News

Il messaggio lanciato in occasione della manifestazione nazionale del 7 marzo è stato chiaro e forte: "No al tentativo di costruire scuole di serie A e scuole di serie B, no a un costo della vita sempre più elevato (libri e trasporti) e no all'intento di formare scuole-azienda". 
Per portare avanti queste lotte, nate nei diversi territori e contro il governo Renzi che si appresta a eseguire politiche di austerity imponendo tagli ai servizi e nuovi oneri per le famiglie e studenti, continueremo a mobilitarci anche dopo quella data importante, rispondendo ancora una volta dalle piazze che non siamo disposti a pagare ulteriormente la loro crisi.
Nella giornata di sollevazione generale, indetta il 12 aprile, saremo dunque a Roma intrecciandoci agli altri movimenti di lotta, sostenendo i facchini della logistica, i No Mous siciliani, il movimento No TAV, gli immigrati che cercano dignità in un Paese che li sfrutta e li ripudia al tempo stesso, i movimenti per il diritto alla casa, che è un bene primario ma sempre più usurpato.
Con la prospettiva di un cambiamento radicale che parta dal basso e riprende quindi tutti i temi del 19 Ottobre e ci rilancia verso l’assedio del 12 Aprile: un' aperta dichiarazione di opposizione e conflitto agli apparati che stanno imponendo a livello sociale europeo austerity,precarietà e criminalizzazione delle lotte.

No al caro trasporti! Il CAS Cremona blocca le obliteratrici dei pullman

on . Postato in News

Pubblichiamo il comunicato del Collettivo Autonomo Studentesco di Cremona in merito all'azione avvenuta questa mattina (27 Marzo 2014) quando una decina di militanti ha bloccato le obliteratrici di pullman e radiali all'autostazione per denunciare il costo insostenibile dei biglietti e degli abbonamenti pretendendo che vengano stabilite nuove tariffe a prezzi  popolari accessibili a tutti. 
L'iniziativa si inserisce nella settimana di mobilitazione indetta dalla rete nazionale "Abitare nella crisi" per lanciare la grande manifestazione romana del 12 Aprile dove i movimenti di lotta per la casa, i precari, gli studenti, i migranti, il sindacalismo conflittuale e le resistenze operaie assedieranno nuovamente i palazzi del potere.

Pullman da Cremona - 12 Aprile manifestazione nazionale a Roma

on . Postato in AntiSfratto

Dopo la grande spinta collettiva del 18 e del 19 ottobre scorso dove i movimenti di lotta per la casa e contro la devastazione ambientale, studenti, giovani precari, disoccupati, sindacati conflittuali e resistenze operaie hanno assediato i palazzi del potere a Roma siamo tornati nei territori con maggiore forza e determinazione, forti di quelle due bellissime giornate di lotta e di conflitto.
Come abbiamo ripetutamente detto, la sollevazione generale di ottobre è stata la prima manifestazione "finita per non finire", ma per far si che fosse effettivamente l'inizio, lo slancio propulsore di un percorso collettivo che tentasse di far convergere le varie lotte che hanno attraversato lo stivale, da nord a sud.
Ecco perché il 12 Aprile a Roma ci sarà una nuova grande manifestazione che, attaccando direttamente le politiche di austerity europee e il criminale piano casa del governo Renzi, tornerà a far sentire forte e chiara la sua voce per le strade della capitale.

Invitiamo tutti/e a partecipare alla giornata del 12 Aprile romano.
Per prenotare un posto in pullman scrivere in privato alla pagina del Comitato Antisfratto Cremona oppure mandare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Concentramento ore 04.00 davanti al CSA Dordoni, via Mantova 7/A, portoni rossi (Ex Foro Boario)

 

EVENTO FACEBOOK

ASSEMBLEA PUBBLICA ANTISFRATTO

on . Postato in AntiSfratto

Si terrà un'assemblea pubblica aperta alla città del Comitato Antisfratto. Dopo un anno di attività, fatto di resistenza agli sfratti, resistenza ai distacchi delle utenze, riappropriazione di alloggi lasciati vuoti da troppo tempo, riteniamo centrale e decisivo incontrarci con la cittadinanza cremonese per fare un bilancio del percorso di lotta e resistenza intrapreso fin'ora e rilanciarlo con forza e determinazione verso i mesi a venire. Per tanto invitiamo vivamente tutte le famiglie, tutti quei soggetti con problemi di sfratto o di utenze ed i/le solidali a partecipare attivamente all'assemblea di giovedì sera, consapevoli che solo la lotta paga e che i diritti si conquistano a spinta.

CASA E REDDITO PER TUTTE/I!

Comitato Antisfratto Cremona

Giovedì 13 marzo alle ore 20:00, presso il CSA DORDONI di via Mantova 7/A (ex foro boario/portoni rossi)

Giornata NAZIONALE di LOTTA CONTRO il TAV - Liberare tutt* vuol dire lottare ancora!

on . Postato in AntiSfratto

Il 22 febbraio ci saranno mobilitazioni in numerose città d'Italia in risposta all'appello lanciato dalla valle che resiste per condannare la criminalizzazione e la repressione che in questi anni colpisce le lotte sociali e il movimento NO TAV.
Nello specifico sono assurde le accuse di terrorismo accollate a Chiara, Claudio, Mattia e Nico, compagni arrestati per la loro generosità e disponibilità alla lotta.
Chi brucia un compressore è un terrorista, chi affama e devasta territori continua a farla franca nell'impunità di cui notoriamente godono i potenti.
Condanniamo inoltre lo sperpero di denaro pubblico per un'opera inutile e nociva.
Ricordiamo infatti che una linea Torino-Lione esiste già e che il traffico merci su tale tratta ha subito negli anni un calo drastico. Come se tutto ciò non bastasse quelle montagne sono piene di amianto e di uranio... costruiscono il TAV e chiudono gli ospedali, evidentemente la salute di tutti non è prioritaria di fronte alla possibilità di lauti profitti!
A Cremona si usano fondi pubblici destinati a tamponare l'emergenza abitativa per coprire gli affitti ai palazzinari che non riescono a sbattere in strada famiglie incolpevolmente morose, in val di Susa per attuare un progetto criminale di devastazione ambientale.
Vogliamo una sola grande opera: casa e reddito per tutti!

Initiamo quindi tutti i cremonesi a partecipare al presidio sotto la prefettura che si terrà sabato 22 febbraio dalle ore 10:00 alle ore 12:30

Comitato Antisfratto Cremona e NO TAV Cremona

 

Dove siamo

Cremona, CR, 26100

Via Mantova 7/A 
(Portoni rossi)
Ex-Foro Boario 
(Zona stadio)

Seguici su